LABORATORI CRITICI n.2

  • Tempo di lettura:8 minuti di lettura

LA VANITÀ DEL SACRO

Rivista semestrale di poesia e percorsi letterari

Anno II, Vol. 2, Novembre 2022

Versione cartacea
Pagine 136
Prezzo 13 euro
ISBN 978-88-94944-68-6
DISPONIBILE DAL 21 NOVEMBRE

Versione online Sbac!
Prezzo 4 euro
 
 
DISPONIBILE DAL 21 NOVEMBRE

 

 

In copertina:
Giacomo Leopardi - foto di Dino Ignani
2010, Campidoglio – Roma

In questo numero ci siamo occupati di:

Edoardo Albinati Yves Bonnefoy Michael Camille Cristina Campo Anna Maria Carpi Raffaele Carrieri Milo De Angelis Mario Desiati Tito Lucrezio Caro Mario Luzi Giorgio Luzzi Franco Marcoaldi Amélie Nothomb Francesco Scarabicchi

Comitato scientifico:

Alberto Bertoni, Maria Borio, Franco Buffoni, Alberto Fraccacreta, Chiara Portesine

Redazione:

Angelo Andreotti, Matteo Bianchi (direttore responsabile), Gisella Blanco, Chiara Evangelista, Mario Famularo, Riccardo Frolloni, Simone Gambacorta, Niccolò Nisivoccia, Daniele Serafini

Hanno collaborato:

Edoardo Albinati, Anna Maria Carpi, Giorgiomaria Cornelio, Milo De Angelis, Mario Desiati, Claudia Mirrione, Gabriella Musetti, Fabio Scotto


INDICE

 
Perché una rivista oggi?
Editoriale di Alessandro Canzian
 
Il fuoco del sacro nel corpo dell’uomo contemporaneo
di Matteo Bianchi
 
Francesco Scarabicchi e la memoria della neve
di Angelo Andreotti
 
Ràdonitza. Influenze ortodosse nella rappresentazione della Pasqua in Cristina Campo
di Claudia Mirrione
 
Le derive del sacro nel bestiario di Franco Marcoaldi
di Niccolò Nisivoccia
 
Forme e paradigmi del sacro: dialoghi con Edoardo Albinati e Mario Desiati
di Gisella Blanco
 
Yves Bonnefoy e il sacro contro la gnosi
di Fabio Scotto
 
Giorgio Luzzi e il verso come atto passionale
di Gabriella Musetti
 
“Sempre in affanno verso il nulla”: intervista a Milo De Angelis sul De Rerum Natura
di Chiara Evangelista
 
“La carne è un altro”, un inedito di Anna Maria Carpi
a cura di Matteo Bianchi
 
Mario Desiati su Raffaele Carrieri
 
Il libro come foresta nella tradizione cristiana
di Giorgiomaria Cornelio
 
La luce dell'ekphrasis sulla poesia
Elzeviro di Franco Buffoni