Samuele Editore – una presentazione


 
 

SAMUELE EDITORE

 
 

Samuele Editore nasce nel 2008 a Pordenone con un indirizzo che predilige la poesia. Fin dall’inizio riprende il marchio storico della Tipografia di Alvisopoli fondata nel 1810 da Nicolò Bettoni. La vecchia Tipografia nella sua storia pubblicò diverse opere importanti come Le Api panacridi di Alvisopoli (1811, scritta per il figlio di Napoleone Bonaparte) di Vincenzo Monti (poeta, scrittore, drammaturgo, traduttore tra i massimi esponenti del Neo Classicismo italiano). La Tipografia, che aveva per logo un’ape cerchiata da un tondo con il motto Utile Dulci, lavorò fino al 1852, anno della sua chiusura.

Samuele Editore raccoglie l’eredità di quel grande momento storico assumendo gli stessi ideali e gli stessi obiettivi di Nicolò Bettoni. Intenzione bene esemplificata dal motto Utile dulci che l’Editore colloca a manifesto del suo lavoro. Si tratta infatti di un passo oraziano tratto dall’Ars poetica (13 a.c.): Omne tulit punctum, qui miscuit utile dulci, Lectorem delectando pariterque monendo (ha avuto ogni voto colui che ha saputo unire l’utile al dolce, dilettando e nello stesso tempo ammonendo il lettore). Lo stesso passo viene ripreso nel XVIII secolo dall’Illuminismo italiano col significato di il lavoro e l’arte sono fondamento di una vita serena. Usato nel medesimo significato anche dalla tipografia di Nicolò Bettoni è adesso concetto fondante e ispiratore della ricerca poetica e delle pubblicazioni della Samuele Editore.

Già dopo pochi anni di attività Samuele Editore si è imposto all’attenzione della cultura nazionale lavorando coi maggiori esponenti della poesia, del giornalismo, della televisione italiana. Con un lavoro di promozione continuo sia con manifestazioni proposte dalla Casa Editrice (a Pordenone, Trieste, Venezia, Milano, Torino, Roma, Napoli, eccetera) sia con partecipazioni a Festival importanti (Pordenonelegge, Residenze Estive, Libri in Cantina, Salone del Libro di Torino, Book City, Ritratti di Poesia, Più Libri più Liberi) sia con newsletter e pubblicità settimanali in internet, Samuele Editore vanta una presenza nei maggiori giornali nazionali quali Il corriere della sera, L’espresso, L’Avvenire, L’Unità, e continue recensioni nella rivista Poesia di Crocetti. Nel 2013 L’Espresso lo intervista scrivendo: la Casa Editrice produce in pochi anni un buon catalogo di giovani poeti. Canzian è anche un critico letterario on line, e ha capito, tra i primi, che è finita l’epoca delle riviste letterarie e che la critica, militante o no, è passata a discutere sul Web. Nel 2015 Giovanna Rosadini lo cita nella Lettura del Corriere della Sera come una delle realtà eroiche rappresentative della piccola editoria italiana.

A maggio 2013 Samuele Editore apre alla poesia internazionale pubblicando poesie inglesi tradotte in italiano. Dal 2015 Samuele Editore ha iniziato a proporre volumi in doppia lingua anche di poeti italiani affrontando la tematica della traduzione e dell’autotraduzione. In questo si inscrive la partecipazione, nel 2014, al New York Poetry Festival, la presentazione nel 2015 a Managua in Nicaragua e la partecipazione al convegno del NEMLA nel 2019 a Washington DC. In questa direzione l’attenzione a livello internazionale che viene riconosciuta alla Samuele Editore si concretizza nel 2021 con la partecipazione al Festival Mahalla a Istanbul.

Nel novembre 2015 Samuele Editore lancia il suo primo ciclo di poesia intitolato Una Scontrosa Grazia, con sede a Trieste. Un progetto che vede un incontro ogni due settimane con autori editi dall’Editore e con autori non editi ma di sicuro interesse nel panorama nazionale. Nel febbraio 2016 apre un ciclo intitolato Callisto a Venezia, presso Palazzo Grimani, conclusosi nel 2017. Nel 2017 apre un ciclo pordenonese intitolato Poesia in Incisoria, conclusosi nel 2018. Nel 2018 a Trieste apre il ciclo Poesia agli Specchi conclusosi nel 2019. A questi si sono affiancati nel tempo Animula Vagula Blandula (Maniago), I Poeti di Scilla alla Biblioteca Pagliarani (Roma), Intelligenti Pauca (Milano).

Diventato nel tempo un contenitore culturale che non si occupa esclusivamente dei propri autori ma allarga gli eventi e i cicli al dialogo tra poeti di diversa provenienza e pubblicazione, già dal 2013 Samuele Editore inizia a organizzare diversi Festival Letterari, tra questi: Poesia tra le acque di Polcenigo (Polcenigo, 2013), Il soggiorno dei poeti e degli artisti (Arta Terme, 2013), Verdarti (Porcia, 2014), I territori dell’uomo (Maniago, 2014), Premio Carducci in Carnia ne Il Comune Rustico (Arta Terme, 2015), Crambe Tataria (San Quirino, 2016), Libri in Cantina Poesia (Susegana, 2016/2017), Le notti del mito (Trieste, Udine, Pordenone, Milano, Napoli, Roma, 2018), Il Festival della Letteratura Verde (Porcia, 2018/2021), Panorami Poetici (Spilimbergo, 2019/2021), Varieazioni (Rotondi, 2021, per la parte letteraria).

Nel 2019 la Samuele Editore integra la propria proposta di eventi entrando nei Centri Commerciali con presentazioni alternative. Tra le location GranFiume di Fiume Veneto e Belforte di Monfalcone.

Nel 2016 fonda il portale di promozione della Poesia Laboratori Poesia.

Dal 2019 la Samuele Editore è distribuita in tutta Italia da Fastbook.

Dal 2020 la Samuele Editore apre una rubrica d’arte e letteratura dal titolo Pre-Dizioni sul noto portale ArteMagazine.

Neal 2020 Samuele Editore apre il canale podcast nel sito con interventi e letture dei maggiori poeti italiani e internazionali.

A luglio 2021 Marta Goldin disegna il nuovo logo di Laboratori Poesia

Dal 2021 la Samuele Editore assume la Collana Gialla e Gialla Oro di Pordenonelegge.

 
 


 
 

QUATTRO PERCORSI PER LA POESIA

 

1. SAMUELE EDITORE
Edizioni di libri

 

La Casa Editrice, nata nel 2008 con la Collana I Poeti di Pordenone, Poesia del Novecento (diretta da Ludovica Cantarutti, comprendente 10 volumi poi raccolti in cofanetto), ha fondato la Collana Scilla (diretta da Alessandro Canzian) nel 2009. Fino al 2020 quest’ultima Collana è stata l’unico e privilegiato percorso sulla poesia contemporanea con 101 titoli in 11 anni.

Nel 2021, al termine di un percorso di riorganizzazione della Casa Editrice e di consolidamento nel panorama editoriale italiano, la Samuele Editore costituisce diverse redazioni e apre alcune Collane. Qui l’elenco completo delle pubblicazioni. Qui l’elenco completo degli autori pubblicati.

 

Collana Scilla
Dal 2009: propone autori consolidati
Direzione:
Alessandro Canzian

 

Collana Callisto
Dal 2021: propone autori esordienti o comunque non consolidati e si occupa del Premio Bologna in Lettere
Direzione:
Elisabetta Zambon

 

Collana Leda
Dal 2021: propone traduzioni e progetti di respiro internazionale.
Direzione:
Matteo Bianchi
Marco Sonzogni

 

Collana Gialla – Pordenonelegge
Dal 2021, nata dalla collaborazione con Pordenonelegge continua la storica collana fondata da Lietocolle.
Direzione:
Alessandro Canzian
Roberto Cescon
Augusto Pivanti
Gian Mario Villalta

 

Collana Gialla Oro – Pordenonelegge
Dal 2021, nata dalla collaborazione con Pordenonelegge continua la storica collana fondata da Lietocolle.
Direzione:
Alessandro Canzian
Roberto Cescon
Augusto Pivanti
Gian Mario Villalta

 

Collana Laboratori Poesia
Dal 2022: proporrà critica a partire dal portale Laboratori Poesia con una mappatura, attraverso le recensioni, delle migliori edizioni dell’anno.
Direzione:
Alessandro Canzian
Carlo Ragliani
Fabrizio Bregoli
Melania Panico
Vernalda Di Tanna
Chiara Evangelista
Daniela Pericone
Mario Famularo
Federico Migliorati

 

Dal 2020 è attivo anche un Ufficio Internazionale per la crescita fuori dal territorio italiano a cura di Rocio Bolanos (inglese/spagnolo).

 

I canali di vendita della Samuele Editore sono:

O.N.B. Distribuzione (regionale)
Fastbook (nazionale)
Feltrinelli (online)
Sito (vendita diretta)

 

I Festival a cui la Samuele Editore regolarmente partecipa sono:

Pordenonelegge
Geografie Monfalcone
BookCity Milano
Salone del Libro di Torino

 

La promozione prevede:

Comunicati Stampa off-line
Comunicati Stampa on-line
Progetti Speciali – Ufficio Stampa dedicato
Promozione sul Sito Samuele Editore
                 via Newsletter (1754 contatti al 27/07/2021)
                 via Whatsapp (234 contatti al 27/07/2021)
                 via Social (Pagina Facebook: 13367 contatti al 27/07/2021)
Promozione nei siti amici
Promozione sul portale Laboratori Poesia
                 via Newsletter (842 contatti al 27/07/2021)

 

Nel 2020 la Samuele Editore ha apportato alcune innovazioni al prodotto libro inserendo il codice QR che riporta al sito e alla vita del libro (recensioni, eventi passati e futuri).

Il sito della Casa Editrice, elemento centrale dell’attività, è anche un archivio delle foto e dei video degli eventi fatti, delle recensioni, della rassegna stampa.

 


 

2. LABORATORI POESIA
Promozione della poesia

 

Laboratori Poesia (www.laboratoripoesia.it) è un portale fondato nel luglio 2016 dalla Samuele Editore e ha come obiettivo la promozione della poesia.

La redazione è attualmente composta da: Alessandro Canzian, Rocio Bolanos, Emilia Barbato, Fabrizio Bregoli, Melania Panico, Mario Famularo, Daniela Pericone, Vernalda Di Tanna, Chiara Evangelista, Carlo Ragliani, Federico Migliorati.

 

Le rubriche sono così suddivise (un contenuto al giorno):

Lunedì: Poeti propongono Poeti – a cura di Alessandro Canzian
Martedì: Poesie a confronto – a cura di Fabrizio Bregoli
Mercoledì: Traduzioni – a cura di Rocio Bolanos
Giovedì: Recensioni di libri di Poesia – a cura di Alessandro Canzian, Vernalda Di Tanna, Chiara Evangelista, Daniela Pericone, Emilia Barbato, Melania Panico, Federico Migliorati
Venerdì: Poesie al Microscopio – a cura di Mario Famularo e Carlo Ragliani
Sabato: Una domanda al Poeta – a cura di Alessandro Canzian

Il portale al momento conta dalle 5 alle 7 mila visualizzazioni al giorno.

Laboratori Poesia è anche un fornitori di servizi di editing e corsi di poesia che utilizzano il portale per massimizzare le vendite della Casa Editrice. Per accedere ai servizi infatti è necessario acquistare un determinato numero di titoli della Samuele Editore.

Da marzo 2021 Laboratori Poesia è diventato fornitore di contenuti culturali per Google News.

 


 

3. UNA SCONTROSA GRAZIA
Ciclo di incontri triestino

 

Una Scontrosa Grazia (www.samueleeditore.it/una-scontrosa-grazia/) nasce come ciclo di incontri, ogni due settimane (da ottobre a luglio), a Trieste a novembre 2015. Particolarità della sua natura, come per il portale Laboratori Poesia, è di essere aperto alla promozione di autori ed editori da tutta Italia. Attualmente la redazione coinvolge: Alessandro Canzian, Federico Rossignoli, Mario Famularo, Carlo Selan.

Nel 2020 il ciclo accusa una pausa per il primo lockdown, con una ripresa in presenza a ottobre e una trasmissione online da novembre 2020.

Tra gli invitati di questi anni: Maurizio Cucchi, Gian Mario Villalta, Franco Buffoni, Umberto Piersanti, Giovanna Rosadini, Vincenzo Mascolo, Mary Barbara Tolusso, Claribel Alegria, Rosaria Lo Russo, Stefano Simoncelli, Nicola Vitale, Bompiani con la collana Capoversi, Anterem, Atelier.

 


 

4. I FESTIVAL
Momenti unici d’incontro

 

Dopo diversi anni di Festival a spot la Samuele Editore ha concentrato questo settore della sua attività in alcuni momenti fondamentali, aperti ad autori ed editori:

Festival della letteratura verde
Panorami Poetici
Il giardino segreto

Tutti e tre i momenti si tengono in estate, dopo la conclusione del ciclo Una Scontrosa Grazia.

Il Festival della letteratura verde (fondato nel 2014 col nome Verdarti, poi nel 2018 diventato Festival della letteratura Verde) ha come obiettivo una riflessione su poesia e narrativa in ambito green (anche se il tema è molto elastico e inclusivo, tra gli ospiti Tiziano Fratus, Livio Sossi, Gian Mario Villalta, Matteo Melchiorre). Panorami Poetici (fondato nel 2019) ha come obiettivo la riflessione e la lettura (ad es. la conferenza su Novella Cantarutti condotta da Giacomo Vit e Aldo Colonnello, o il convegno sull’haiku condotto da Paolo Lagazzi e Aldo Tollini, o la narrazione della storia di alcuni poeti dal punto di vista del noto fotografo Dino Ignani, o le letture fra gli altri di Umberto Piersanti e Claudio Damiani). Il giardino segreto (fondato nel 2020) raccoglie in alcuni giardini privati autori friulani e veneti per letture serali all’insegna dell’estate.

Del 2021 il neonato festival artistico-letterario Varieazioni che vede la Samuele Editore organizzarne la parte letteraria. Di particolare importanza la tavola rotonda con Milo De Angelis, Valerio Magrelli, Gian Mario Villalta, Luigia Sorrentino.