Uno punto Due – #ConversazioniPoetiche #NuovaGenerazione

copertinaunopuntodue

 

Uno punto Due
#ConversazioniPoetiche
#NuovaGenerazione

testi di Federico Martino, Simone Maria Bonin, Nicolas Alejandro Cunias, Elia Russo, Giulia Zandonadi

Prefazione di Alessandro Canzian

80 pag.

Lato Due dell’Antologia

Isbn. 978-88-96526-59-0

 
 

 
 

La poesia entra in maniera importante e privilegiata dentro il Festival CartaCarbone a Treviso. Una seconda edizione, questa del 2015, che propone scelte poetiche al microscopio, concentrandosi cioè su pochi nomi che diano il giusto risalto alla particolarità delle voci e delle proposte. Una prima sezione curata da Lello Voce con autori a vario titolo affermati pur nelle loro diversità, e una seconda curata da Paola Bellin con allievi giovani e giovanissimi che si affacciano oggi a un mondo così composito e complesso. Perchè come ci ricorda Luzi la Poesia è una dottrina dell’estremo principiante dove gli inizi possono segnare caratteri e identità e possono ricordare la necessità di perpetuo rinnovamento. Dove la Poesia è vagito ma è anche già forza, già potenza pur grezza perchè ancora non levigata dall’esperienza della vita. Senza alcuna pretesa di mappatura o dichiarazione di valore il Festival trevigiano propone le sperimentazioni di Federico Martino, Simone Maria Bonin, Nicolas Alejandro Cunial, Elia Russo e Giulia Zandonadi. Sperimentazioni poetiche che sono a tutti gli effetti dialoghi derivando dalla lettura pubblica fatta a Treviso il 12 giugno 2015 presso la Chiesetta di San Gregorio con accompagnamento musicale del quartetto d’archi AliFraMarTe.

[dalla prefazione di Alessandro Canzian]